Autoguidovie aderisce al progetto "Sbocchi Occupazionali" del Ministero della Difesa

Data pubblicazione: 28/05/2018

Autoguidovie aderisce al progetto "Sbocchi Occupazionali" del Ministero della Difesa
Presso Palazzo Cusani a Milano, con la presenza di Giuseppe Quitadamo e Paola Maja per il Segretariato Generale della Difesa, il Colonnello Francesco Tanda per lo Stato Maggiore dell'Esercito, il Generale di Brigata Michele Cittadella per il Comando Militare Esercito Lombardia, il Presidente di Autoguidovie, Camillo Ranza, insieme agli Amministratori Delegati di Busitalia (Gruppo FS Italiane), Stefano Rossi, e di Dolomitibus, Natalia Ranza, è nata una nuova collaborazione: una Convenzione per la ricollocazione professionale dei volontari congedati.
 
In pratica nascono nuove opportunità professionali per i giovani volontari delle Forze Armate al termine del periodo di ferma, grazie a queste, la Difesa potrà dare il giusto risalto alle specifiche competenze acquisite dai giovani militari nel periodo di ferma prefissata, integrandone il percorso professionale anche con le patenti "D", per la guida di autobus con un numero di posti superiore ai 9, ed "E", per il traino di rimorchi non leggeri.
 
Autoguidovie, Busitalia e Dolomitibus potranno accedere direttamente al database denominato "SILDifesa" (Sistema Informativo Lavoro Difesa), la piattaforma digitale del progetto "Sbocchi Occupazionali" che contiene tutte le informazioni relative ai militari in congedo idonei alla guida, per la ricerca di autisti e meccatronici, un'occasione per impiegare giovani che, grazie all’esperienza militare, sono dotati dei necessari requisiti di moralità e condotta, importanti anche e soprattutto nel primo contatto tra l’Azienda e l’utenza.

ULTIME NEWS

Servizio di Ferragosto

 Tutte le info

CONTINUA
I giorni di chiusura degli Infopoint ad agosto

 Tutte le info

CONTINUA
Nuovo servizio festivo della linea z412 dal 12 agosto

 Tutte le info

CONTINUA
shortcut.png

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Per nascondere questo messaggio

clicca qui